Come funziona il sistema Groupon

Offerte Coupon

Come funziona il sistema Groupon

Groupon

Due parole per spiegare più nel dettaglio come funziona Groupon, a quali logiche obbedisce e quali sono i suoi meccanismi fondanti.

Abbiamo già parlato, perlopiù in termini positivi di Groupon, il sistema di acquisti online basato sui coupon e i gruppi di acquisto. I termini positivi di cui sopra erano così convinti che abbiamo persino indicato dieci buoni motivi per fare acquisti utilizzando tale strumento. Ma per non dare nulla per scontato, facciamo un passo indietro e proviamo a spiegare più nel dettaglio come funziona il sistema Groupon, quali logiche segue e su quali meccanismi si basa. In questo modo, probabilmente, potrete capire meglio se Groupon è uno strumento di acquisti che fa per voi oppure no.


La stessa parola Groupon spiega, a suo modo, l’essenza del servizio e le modalità con cui si svolge. Groupon è infatti la contrazione di group – gruppo – e coupon. I due “poli” del sistema sono infatti proprio la composizione di gruppi d’acquisto e l’utilizzo di questi speciali tagliandi denominati coupon per effettuare i singoli acquisti. In sostanza, l’azienda Groupon concorda con i suoi venditori affiliati la “presa in consegna” di un consistente volume di beni o servizi a un prezzo fortemente ribassato, per poi rivenderli al dettaglio, a loro volta, sul proprio sito, sempre a un prezzo conveniente. Le offerte hanno una scadenza, generalmente piuttosto serrata (di norma, entro la mezzanotte del giorno stesso in cui escono), e sono da ritenersi vincolanti sia per chi vende che per chi acquista. Se entro la data di scadenza non si raggiunge il numero minimo prefissato, l’offerta è da ritenersi annullata.

Gli utenti iscritti al servizio, se interessati all’offerta, possono sottoscriverla mediante un semplice click, come in qualsiasi sito di e-commerce. A quel punto, l’utente deve attendere la conferma dell’avvenuta prenotazione, mediante invio di una email all’indirizzo lasciato dall’utente al momento dell’apertura del proprio account. In questa email sarà contenuto, sotto forma di allegato, il coupon da stampare, che l’acquirente dovrà portare con sé al momento del ritiro della merce e consegnare al venditore, il quale provvederà a obliterarlo digitando il codice stampato su di esso. Il vantaggio di Groupon è sia per gli acquirenti (che approfittano di offerte spesso molto robuste su diversi tipi di merci), che per i venditori (che oltre ad ampliare la loro clientela, smaltiscono più facilmente le giacenze).
Il segreto per sfruttare a dovere Groupon è nella tempestività: molto spesso, infatti, le offerte sono fulminee, e si esauriscono quasi subito. È dunque estremamente importante tenere sempre d’occhio la pubblicazione delle nuove offerte. Per fortuna, il sistema viene incontro, predisponendo un ottimo servizio di alerting sia su Twitter che su Facebook. A quel punto, sarà sufficiente settare a dovere il proprio smartphone o iPhone per essere immediatamente avvisati della pubblicazione di una nuova offerta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...