Come funziona la metropolitana a Londra COMMENTA  

Come funziona la metropolitana a Londra COMMENTA  

Entrate nella metropolitana, guardatevi intorno e vedrete che c’è una grande cartina che indica tutte le linee della tube (proprio come quella che si trova qui sopra). A questo punto controllate il punto in cui vi trovate e dove volete arrivare. A ciascun ingresso, all’altezza dei corridoi che portano alla metro, troverete anche le cartine relative alle singole linee metropolitane.


Guardate qual è la linea metro che vi porta più velocemente a destinazione, in base alle fermate e i cambi necessari. La cosa fondamentale è fare attenzione al capolinea, altrimenti rischiate di arrivare dal lato opposto della città!

La metro più semplice da prendere per muoversi a Londra è la Circle Line, quella gialla. E’ circolare quindi non si sbaglia: se si deve raggiungere un posto che prevede una fermata su questa linea appena la metro passa si sale a bordo.

Per le altre linee metropolitane controllate la mappa, il capolinea e le eventuali coincidenze.

Londra conta ben 12 linee della metro:

  • Circle Line – Gialla
  • District Line – Verde
  • Central Line – Rossa
  • Northern Line – Nera
  • Piccadilly Line – Blu
  • Bakerloo Line – Marrone
  • Victoria Line – Azzurra
  • Waterloo & City – Turchese
  • Hammersmith & City – Rosa
  • Jubilee Line – Argento
  • Metropolitan Line – Viola
  • East London – Arancione

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*