Come funziona sepoltura in gusci organici - Notizie.it

Come funziona sepoltura in gusci organici

Guide

Come funziona sepoltura in gusci organici

Come funziona sepoltura in gusci organici
Come funziona sepoltura in gusci organici

Il progetto di sepoltura “Capsula Mundi” è stato creato e sviluppato da due italiani, ovvero Anna Citelli e Raoul Bretzel.

Esso mira a una sepoltura diversa dal solito, una sepoltura organica, biodegradabile che trasformerà il corpo dei defunti in nutriente per un albero che crescerà grazie a quei baccelli.

Dopo essere stato incapsulato nella posizione fetale, il defunto può scegliere l’albero accanto al quale potrà essere sepolto. Il sito del progetto presenta un numero di alberi tra cui scegliere quale usare per la propria sepoltura.

Il progetto Capsula Mundi è un progetto biodegradabile, un progetto verde, ecologico in quanto andrà a sostituire le bare. Dopo la morte, i resti del corpo sono incapsulati all’interno di un baccello che è piantato nel terreno con sopra un albero. L’albero riceve poi i nutrienti per la crescita dal corpo.

Sul sito del progetto, i due creatori descrivono così il progetto: l’albero viene scelto quando la persona è viva, i parenti e i famigliari cercano l’albero quando la persona muore.

A questo punto il cimitero non sarà più un luogo di tombe, ma una foresta sacra.

Il progetto ovviamente è solo una idea, in quanto il governo italiano abolisce certi tipi di sepoltura, ma gli artisti che sono dietro al progetto stanno cercando di modificare questa legge.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*