Come funziona Soundreef

Guide

Come funziona Soundreef

Come funziona Soundreef
Come funziona Soundreef

Soundreef è una startup inglese, fondata nel 2011 da alcuni cittadini italiani, con sede a Londra, valida alternativa alla SIAE.

Potremmo, fondamentalmente, definire Soundreef una valida alternativa alla SIAE, tenendo anche in considerazione che, pochi mesi dopo la sua fondazione, essa è diventata un concorrente forte del colosso SIAE.

Se si parla di concorrenza, ovviamente, è perché tra SIAE e Soundreef ci sono delle sostanziali differenze.

Ad esempio, l’iscrizione di autori, editori ed etichette discografiche a Soundreef è completamente gratuita e, soprattutto, non esclusiva. Cosa vuol dire? Semplicemente, che l’autore o l’editore non ha l’obbligo di depositare a Soundreef anche le composizioni future, come accade invece con la SIAE.

Come guadagna Soundreef, allora? Con la musica che si ascolta nei negozi, nei supermercati o nei centri commerciali, a seguito di accordi basati sul “revenue sharing”. Sottoscrivendo il contratto, il 50% del guadagno è dell’autore, il restante 50 di Soundreef.

Nel caso della musica dal vivo, invece, il musicista incassa il 75% del guadagno, mentre il 25% spetta a Soundreef.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...