Come funziona test del dna COMMENTA  

Come funziona test del dna COMMENTA  

test dna

Il test di paternità viene fatto quando si hanno dubbi sull’origine del figlio. Il test di paternità non è invasivo e si effettua tramite un semplice prelievo di sangue per l’analisi del Dna.

In questo caso si vanno a studiare le cellule estratte dai linfociti del sangue periferico, da cellule presenti nelle urine o attraverso l’analisi di altri campioni biologici estratti e confrontati da padre a figlio.

Inoltre, è possibile effettuare il test prima della nascita del bambino con cellule ricavate dal prelievo dei villi coriali e del liquido amniotico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*