Come funziona Windows Hello

Guide

Come funziona Windows Hello

Windows Hello

Come funziona Windows Hello ce lo spiega Joe Belfiore durante la sua presentazione: “Con Windows Hello sarete in grado di essere immediatamente riconosciuti dai nuovi dispositivi Windows 10 mostrando il viso o tramite il tocco delle dita … Windows Hello non soltanto è più comodo dell’inserimento di una password, ma è anche più sicuro. Il nostro sistema consente l’autenticazione in applicazioni, contenuti aziendali ed anche in alcune esperienze online senza che la password sia memorizzata nel vostro device o in un server all’interno della rete”.

Windows Hello sarà incluso nella versione Windows 10 e consentirà l’accesso al computer utilizzando il riconoscimento di autenticazione biometrica utilizzando un dito o la faccia.

Windows Hello funziona in sostanza effettuando la scansione del nostro volto, dell’iride oppure dell’impronta digitale. Il riconoscimento dei nostri segni distintivi servirà a sbloccare i dispositivi elettronici sostituendo l’utilizzo delle comuni password o dei PIN.

Windows Hello funziona grazie al connubio tra un tipo di hardware adeguato ed un software sviluppato per poterne sfruttarlo al meglio.

Questo meccanismo sarà difficilmente aggirabile con una semplice foto dell’utente.

L’hardware sarà basato su fotocamere con tecnologia ad infrarossi per identificare l’iride o il viso in diverse posizioni e situazioni di luci.

La casa madre Microsoft ha reso noto che i sistemi equipaggiati con tecnologia Intel RealSense 3D Camera e i sistemi OEM supporteranno lo sblocco attraverso la scansione dell’iride o del volto resa possibile da Windows Hello.

E’ una tecnologia di autenticazione basata sul rilevamento dei parametri biometrici unici dell’utente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*