Come generare codice QR COMMENTA  

Come generare codice QR COMMENTA  

Il codice QR sono una delle ultime tecnologie e sono al centro di discussioni, blog e quant’altro.

Ma come generare un codice QR?

Il processo di creazione di codice QR è abbastanza semplice. Ecco come iniziare.


1) Selezionare un generatore di codice QR.

Ci sono tonnellate di generatori di codice QR, ma alcuni dei post più popolari includono Kaywa, GOQR.me, Visualead e QR Stuff. Alcune cose da cercare quando si sceglie un generatore di codice QR sono se è possibile monitorare e analizzare le prestazioni, se si permette di progettare un codice che è unico al vostro marchio, e se è compatibile con lettori di codici QR comuni.


2) Design

La parte divertente di creare codici QR è la personalizzazione della progettazione dei codici per la vostra marca.

Fase 1: Selezionare il tipo di contenuto che si desidera che il codice QR invii al consumatore – sceglieremo un URL per questo esempio.

Fase 2: Inserire il contenuto (in questo caso, un URL).

Fase 3: Verificate l’anteprima, personalizzare, se lo desideri, quindi scaricare e / o incorporare dove necessario.

L'articolo prosegue subito dopo

Molto semplice, giusto? Naturalmente, è possibile personalizzare il proprio codice QR ulteriormente – la regolazione dei colori, l’aggiunta di un logo, la creazione di opzioni sociali, e altro ancora.

3) Verificare il codice QR.

In tutta l’emozione della creazione del primo codice QR, non dimenticate di verificare se il codice QR “legge” correttamente, e assicuratevi di provare più di un lettore. Un buon punto di partenza è lo strumento gratuito di Google Goggles. .

4) Monitorare e analizzare le prestazioni.

Proprio come qualsiasi campagna di marketing, si dovrebbe seguire in tutte le garanzie o le campagne utilizzando i codici QR per vedere se stanno effettivamente lavorando.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*