Come gestire l’imbarazzo

Guide

Come gestire l’imbarazzo

Subito dopo un momento imbarazzante possiamo sentirci mortificati, come se il momento di umiliazione restasse per sempre nella nostra mente. L’imbarazzo colpisce più alcune persone rispetto ad altre, ma a nessuno piacciono le sensazioni che derivano dal momento di imbarazzo.

Come gestire l'imbarazzo

Istruzioni

1 Ricordate che tutti di tanto in tanto fanno qualcosa che porta all’imbarazzo. È qualcosa che accade a tutti e che tutti dobbiamo superare.

2 Concentrate la vostra attenzione sui momenti imbarazzanti degli altri per spostare l’attenzione da voi stessi. Potreste anche aver voglia di ridere su alcuni dei momento imbarazzanti che avete avuto nella vita.

3 Riconoscete ciò che avete fatto, scusatevi se avete offeso o influito negativamente su qualcuno e continuate con ciò che stavate facendo. Soffermavi sull’esperienza vissuta può solo farvi sentire peggio.

4 Ridete di voi. In occasione di momenti imbarazzanti, gli altri possono sentirsi a disagio quanto voi. Se siete in grado di ridere di voi stessi, gli altri rideranno con voi, riducendo la tensione attorno all’evento.

5 Prendete mentalmente nota di cosa facevate e pensavate per poter prevenire il ripetersi dell’evento.

Se è stato un incidente, non dategli troppa importanza. Se si è trattato di qualcosa che potevate controllare, pensate a cosa potete imparare dalla situazione ed evitate che accada di nuovo in futuro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*