Come gestire un marito irrealistico COMMENTA  

Come gestire un marito irrealistico COMMENTA  


Le relazioni non sono sempre uguali. Invece, possono sembrare delle lotte per il potere, dal momento che i partner si sforzano di far rispettare le proprie esigenze, controllando il comportamento dell’altro. Una dinamica conseguente a ciò può essere un marito che avanza richieste eccessive e irrealistiche. Se questa è la situazione in cui vi trovate, potete risolverla riappropriandovi dei vostri obiettivi, mettendo dei limiti alle richieste che potete o non potete soddisfare e invitando vostro marito ad affliggersi per la perdita e a fantasticare sulle speranze che ancora nutrite per il vostro matrimonio.


Istruzioni

1 Invitate vostro marito a parlare di quali sono le sue aspettative nel matrimonio. Richieste irrealistiche possono essere una mancanza di realismo in molti diversi aspetti della vita. Vostro marito può essere irrealistico anche a proposito della sua carriera, dei figli, delle sue prestazioni sessuali o della libertà con la quale può esplorare i suoi interessi. Allo stesso tempo, anche voi potreste avere aspettative altrettanto irrealistiche e, paradossalmente, il desiderio di un marito realistico può essere uno di quelli.


2 Mettete dei limiti che entrambi potete rispettare. Se quello di cui avete bisogno è una fuga dalla pressione una volta a settimana, allora fate sapere a vostro marito che questa è una posizione sulla quale siete disposte a negoziare. Se vostro marito vi dice che non soddisfate a pieno i suoi bisogni sessuali, ascoltatelo e trovate modi per migliorare la vostra intimità. Lavorando duro per rispettare i limiti, potete sentirvi più vicini come coppia.


3 Piangete le perdite e fantastiche sulle vostre speranze insieme. Ogni relazione è, in parte, un modo per affrontare il passato. Le aspettative assurde di vostro marito possono derivare dalla sua incapacità di rendersi conto di essere cambiato e di piangere sui sogni che non si sono realizzati. Allo stesso modo, anche voi potete avere le vostre perdite e avere bisogno di essere consolate. E, invitando vostro marito a fantasticare con voi sul futuro, potete aiutarlo a farlo sentire amato, anche quando non è realistico.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*