Come gestire un marito rude e sarcastico

Matrimonio

Come gestire un marito rude e sarcastico


Vivere con un marito rude e sarcastico può essere difficile. A volte può essere difficile, quando vi ritrovate insieme alle feste di famiglia o al bar con i vostri amici, perché le persone non capiscono il suo umorismo. Sia che sia consapevole di essere rude e sarcastico, o si tratti solamente del suo modo di esprimersi, è importante affrontare la situazione in un modo che non provochi ulteriori problemi alla vostra relazione.

Istruzioni

1 Scegliete la vostra battaglia. Decidete se il commento che ha fatto vale la pena di affrontarlo. Se no, lasciate correre.

2 Affrontatelo con calma. Urlargli contro può peggiorare le cose o creare tensione. Qualche volta le persone possono non rendersi conto che le loro azioni sono offensive. Fate degli esempi concreti di episodi in cui vostro marito è stato rude e chiedetegli di cercare di evitare di comportarsi così in futuro.

3 Scusatevi per il comportamento di vostro marito con amici e parenti e discutete con lui in privato.

Non giustificate il suo comportamento, a meno che non soffra di un disturbo ( come il bipolarismo), ma dite: ” Mi dispiace che abbia detto quelle cose” e poi andate a parlare con lui.

4 Spiegate il sarcastico senso dell’umorismo di vostro marito alle persone che sembrano offese. E’ possibile che parenti e amici non capiscano che questo sia il suo modo di sollevare l’umore e farsi una risata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche