Come gestire un marito scontroso

Matrimonio

Come gestire un marito scontroso


Una parte importante del matrimonio è riconoscere che entrambi i partner sono solo essere umani e non possono essere sempre perfetti. A prescindere dalla ragione, tutti diventano un po’ scontrosi ogni tanto e sfortunatamente il coniuge è la persona che ne soffre di più. Perciò, imparare come gestire un marito scontroso può aiutarvi a salvare un rapporto. Leggete come fare per gestire un marito irritabile.

Istruzioni

1 Dategli spazio. Quando le donne diventano scontrose, spesso vogliono essere coccolate e coperte di amore, ma gli uomini, la maggior parte delle volte, vogliono solo un po’ di pace e quiete soli con sé stessi. Lasciategli fare quello che hanno bisogno di fare, fintanto che è costruttivo, sia che sia guardare la TV, iniziare qualche progetto nel garage o riparare un’auto. Ricordate che questo è il suo modo di affrontare i problemi, perciò lasciategli spazio per pensare, prendere un po’ d’aria e rilassarsi.

2 Fategli sapere che siete aperte e disponibili a una sana chiaccherata se e quando sarà pronto, ma non costringetelo a parlare.

Chiedergli cosa non va o interrogarlo per avere una spiegazione del suo comportamento, è il modo peggiore per gestire un marito scontroso. Anche se potete ottenere qualche osservazione acuta, ditegli semplicemente che capite che ha avuto una brutta giornata e siete pronte ad ascoltarlo. Poi, dategli spazio e lasciate che sia lui a venire da voi.

3 Ascoltate senza giudicare se, e quando, verrà da voi per parlare di quello che lo turba. Forse ha solo bisogno di lamentarsi del lavoro, forse lo stress del matrimonio e del ruolo di genitore si sta facendo sentire, o forse è qualcos’altro. Limitatevi ad ascoltare, senza offrirgli troppi consigli o senza trattarlo come un bambino. Spesso il modo migliore per gestire un marito scontroso è solo lasciare che butti fuori tutto quello che ha nello stomaco.

4 Assumete una baby-sitter che si occupi dei vostri ragazzi per una sera, o meglio ancora, mandateli a passare la notte dai nonni.

Anche se non avete figli, ritagliarvi uno spazio solo per voi, per interrompere il frenetico via vai della vita quotidiana, può aiutarvi a migliorare l’umore. La vita matrimoniale e quella dei genitori può essere difficile, perciò dovrete escogitare dei modi per ravvivarla un po’, con una semplice serata fuori al cinema, un fuga nel weekend o qualche sexy stratagemma per migliorare la vostra vita sessuale.

5 Fate attenzione a quello che dite e a quello che fate, perché dare in escandescenze o insultarlo non è un buon modo per affrontare un marito scontroso. E ricordatevi, lui non è perfetto e non lo siete nemmeno voi. Abbiate pazienza, perché a tutti capita di avere la luna storta. E’ vostro marito, il vostro amante e il vostro migliore amico, perciò un po’ di pazienza farà miracoli per sollevargli l’umore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche