Come girare l’Australia in moto

Guide

Come girare l’Australia in moto

Essendoci il mare tra l’Italia e l’Australia, non puoi partire da subito in moto, quindi come prima cosa, devi decidere se portarti la tua, oppure noleggiarne una. Quindi se decidi di portare la tua, oltre a prenotare il volo per te, devi prenotare il trasporto per la moto. Quando arrivi in Australia e sei pronto con la moto e con tutto quello che ti serve, la prima tappa che puoi fare è la meravigliosa “costa del Queensland”. Quando arrivi ad “Airlie Beach” devi visitare le “isole Whitsunday”, una gemma naturale tutta da scoprire e dopo percorri con la moto tutta la costa, dove puoi ammirare panorami bellissimi ed indimenticabili. Dopo aver girato per la costa, devi andare a “Brisbane”, una grandissima città, qui puoi dormire in qualche ostello. La tappa successiva è “Melbourne”. La prima fermata del tragitto è “Tamworth” famosa con il nome di Capitale della musica country d’Australia. Dopo questa fermata, preparati a circa 70 chilometri di montagne, con tornanti che non finiscono mai, ma sarai ricompensato con dei panorami mozzafiato, con foreste stupende ed inoltre puoi ammirare tantissimi animali.

Devi guidare con la moto assolutamente, sulla “Great Ocean Road”, una strada che attraversa spiagge bellissime, foreste pluviali e strapiombi straordinari Quando arrivi a “Santo Stefano”, devi visitare il “Wildlife Conservation Park”, il “Koala Conservation Centre” ed, infine, la “Penguin Parade”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*