Come glassare una torta con la panna montata COMMENTA  

Come glassare una torta con la panna montata COMMENTA  

La panna montata permette di realizzare una glassa fresca e leggera per le torte, ma la panna montata normale può diventare instabile se non servita immediatamente. La chiave è stabilizzare la panna montata con la gelatina.


Istruzioni

1 Fate bollire 2 tazze di acqua in una pentola. Nel frattempo, fate ammorbidire mezzo cucchiaino di gelatina senza aromi in un cucchiaio di acqua fredda all’interno di una tazzina di caffè. Dopo 5 minuti, mettete la tazzina nell’acqua bollente fino a che la gelatina è completamente sciolta. Togliete la tazzina dall’acqua e lasciate raffreddare fino a che giunge a temperatura ambiente.


2 Mettete una tazza di panna in una scodella e sbattete a media velocità. Quando inizia ad addensarsi, aggiungete 4 cucchiai di zucchero a velo, mezzo cucchiaino di vaniglia e la mistura di gelatina fredda. Continuate a mescolare fino a che la panna è montata.


3 Glassate la torta appena la panna è pronta. Applicate prima un sottile strato di panna montata sulla base. Mettete in frigo per 15 minuti. Con una spatola di gomma mettete un’abbondante quantità di panna sulla torta e distribuitela in modo uniforme. Se fate una torta a strati, stendete uno strato di panna di un centimetro sullo strato di fondo e mettete lo strato superiore si di esso. Stendete la panna montata rimanente in modo uniforme sulla parte superiore e sui lati.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Se la torta non viene servita subito, mettetela in frigo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*