Come guadagnare clienti essendo un parrucchiere

Shopping

Come guadagnare clienti essendo un parrucchiere


Il rilassante suono di un asciugacapelli in azione potrebbe non bastare per competere tra le migliaia di parrucchieri registrati alla Camera di Commercio. Per spiccare nella folla degli hair stylist dovrete essere creativi come lo è il vostro stile. Per alcuni clienti potenziali, cambiare il colore dei capelli è un enorme cambiamento nel proprio stile di vita, perciò fate leva sul loro desiderio di apparire belli e induceteli a cambiare completamente look.

Istruzioni

1 Tenetevi costantemente aggiornati. Anche se questo può tenervi lontani dal vostro salone per un po’ o dai vostri potenziali nuovi clienti, essere al corrente delle nuove tendenze e delle nuove tecniche può aiutarvi a raggiungere le persone che sono proprio alla ricerca delle ultime novità. Spendere otto ore a imparare il balayage o la terapia per i capelli con infusioni di calore, significa poterle pubblicizzare e offrire ai vostri clienti.

2 Date un’occhiata agli annunci degli altri saloni della zona.

Cercate di capire quali servizi sono più gettonati. Se si tratta di qualcosa che non sapete fare, cercate un posto dove imparare in zona, in modo da non dover trascurare i clienti. Anche se non tutti i parrucchieri sono in grado di soddisfare qualsiasi richiesta dei loro clienti, riuscire a soddisfarne il più possibile vi porterà maggiori guadagni.

3 Offrite sconti a coloro che vi presenteranno un conoscente. Anche se fare un taglio gratis, fare uno sconto sul colore o un extra shampoo possono sembrare sufficienti, sventolare questi bonus davanti agli attuali clienti potrebbe indurli a mandarvi amici e parenti. Create bigliettini da visita con tanto di nome, indirizzo del salone e una riga dedicata alle persone presentate da clienti abituali, e distribuiteli a questi ultimi. Chiedete loro di presentarvi nuove persone e, quando lo fanno, ringraziateli offrendo loro un servizio o un prodotto speciale.

4 Fate attenzione a quello che accade intorno a voi.

Se non vivete vicino a una scuola superiore, iniziate a farvi pubblicità una o due mesi prima di eventi speciali come i diplomi o i balli della scuola. Offrite delle giornate a tema, come una sera fuori per le ragazze, eventi speciali per le future spose e gli invitati di un matrimonio, giornate dedicate ai single. Anche se un cliente viene una sola volta, in gruppo o per una ricorrenza speciale, potrebbe tornare regolarmente in seguito.

5 Pubblicizzate i vostri servizi in siti come Craiglist o offrite dei coupon attraverso siti come LivingSocial e Groupon. Uno sconto, 2×1, o un prodotto gratuito insieme a un servizio a pagamento, potrebbe convincere una persona in procinto di cambiare stilista a diventare vostro cliente.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche