Come guadagnare con la seconda casa COMMENTA  

Come guadagnare con la seconda casa COMMENTA  

“Come trarre un profitto economico dalla seconda casa?”. Molti se lo saranno chiesti e, probabilmente, si saranno anche risposti che la soluzione ideale è quella di vendere o affittare.

Leggi anche: Abitazioni fuori dal comune…

A dire il vero, la vendita o l’affitto di una seconda casa non sono le uniche soluzioni che ci permetterebbero un guadagno economico.

Premettendo che vi affidiate ad un esperto su come muovervi, se la vostra seconda casa si trova in una posizione strategica e lo spazio è ideale, forse potreste trasformarla in un Bed And Breakfast.

Leggi anche: Come affittare appartamento ammobiliato

Leggi anche: Come affittare stanze a studenti

Entrate nel circolo dell’home food. Una soluzione molto comoda e semplice, molto apprezzata dai turisti stranieri e da tutti quegli utenti che potranno incontrarsi tra di loro per un appuntamento di lavoro in una casa privata. Sottintendendo, ovviamente, che voi sappiate cucinare.

Affittate l’immobile ad un set cinematografico. Non dovete necessariamente possedere case di lusso per farlo e, spesso, questa è una soluzione a cui potreste ricorrere anche per la prima casa, visto che non sempre è necessario sgombrare l’aerea durante il periodo delle riprese.

L'articolo prosegue subito dopo

 Guesthero, il nuovo servizio innovativo per la gestione degli affitti brevi su Airbnb. Si basa su una commissione sull’affitto del proprietario dell’immobile, il quale potrà demandarne integralmente la gestione in tutti i suoi aspetti ai professionisti di Guesthero, start up innovativa con base a Milano ma che già programma di espandersi in altre città italiane. Tramite tale servizio l’host potrà migliorare il suo ranking e incrementare le proprie possibilità di guadagno giornaliero, senza occuparsi personalmente di qualsiasi aspetto inerente all’affitto breve, dall’accoglienza dell’ospite fino alle pulizie di fine soggiorno.

Leggi anche

come-fare-sopracciglia-ad-ali-di-gabbiano
Guide

Come fare sopracciglia ad ali di gabbiano

Danno armonia a tutto il viso, eppure spesso vengono trascurate: le sopracciglia tornano protagoniste grazie alle star che adottano lo stile ali di gabbiano Sono molto di moda, piacciono, ma non sono adatte a tutti i volti. Sono le sopracciglia a forma di ali di gabbiano, che esaltano il magnetismo dello sguardo femminile, ma che non stanno bene a chiunque: il primo passo da fare prima di intervenire sulla “cornice” dei nostri occhi, infatti, è quello di chiedere un consiglio ad un esperto, possibilmente un estetista che ci sappia indicare con sincerità la soluzione più adatta ai nostri lineamenti. Ottenuto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*