Come guardare un film a mezzanotte e addormentarsi COMMENTA  

Come guardare un film a mezzanotte e addormentarsi COMMENTA  


I film horror sono eccitanti e spaventosi, ma guardarne uno a mezzanotte può significare perdere alcune ore di sonno, rigirarsi più volte e avere gli incubi.

Grazie ai nostri consigli dormirai profondamente come un bambino, a prescindere da quanto il film che guardi sia spaventoso!
Quando ti corichi non concentrarti sul sonno, ma riposati, respira attraverso il naso e espira con la bocca.

Non devi dormire, ma solo riposare; immagina una situazione di pace, che può essere un picnic con la famiglia, una giornata al lago, ecc. Prova a ricordare e a rivivere le immagini.

Qualora qualche pensiero spiacevole sopraggiungesse, ricorda di continuare a riposare; lascia la luce accesa in modo che la paura dimiuisca.

Leggi anche

matteo achilli
Tecnologia

Intervista a Matteo Achilli: Egomnia, startup e dubbi

Matteo Achilli è un imprenditore italiano di 25 anni che nel 2012 ha fondato Egomnia, una piattaforma per chi cerca e offre lavoro. Appena ventenne, si è conquistato la copertina di Panorama Economy, che lo ha battezzato l’ “Italian Zuckerberg”. A distanza di 5 anni la società non decolla, le polemiche invece spiccano il volo. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*