Come i post di Facebook felici ci rendono depressi - Notizie.it

Come i post di Facebook felici ci rendono depressi

Tecnologia

Come i post di Facebook felici ci rendono depressi

Passare ore su Facebook leggendo sui pezzi migliori della vita di altre persone può portare alla depressione, secondo l’Università di Houston ricercatori.

La maggior parte delle persone possono usare Facebook in totale sicurezza – ma alcuni diventano ossessionati dal confronto delle loro vite con quelle degli altri, e può finire nella depressione.

I ricercatori suggeriscono che le persone che sono depresse potrebbero essere trattati limitando loro l’accesso ai social media.

Il problema deriva dal vedere “punti salienti” della vita di tutti gli altri, e di non sentire come la propria vita non corrisponda, affermano i ricercatori dopo aver analizzato i risultati di due studi.

Il ricercatore Mai-Ly Steers ha detto, ‘Non significa che Facebook provoca depressione, ma che i sentimenti depressi e un sacco di tempo su Facebook confrontando se stessi con gli altri tendono ad andare di pari passo.

‘La maggior parte dei nostri amici di Facebook tendono a postare principalmente le cose belle che si verificano nella loro vita, lasciando fuori quelle cattive’, ha detto Steers.

‘Se stiamo confrontandoci con i nostri amici’ questo potrebbe indurci a pensare che la loro vita sia migliore di quello che è e, viceversa, ci fanno sentire peggio su nostra vita.

Per le persone con difficoltà emotive preesistenti, l’uso di Facebook può essere particolarmente distruttivo, Steers ha avvertito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche