Come immergere la frutta e la verdura in acqua salata per rimuovere i pesticidi COMMENTA  

Come immergere la frutta e la verdura in acqua salata per rimuovere i pesticidi COMMENTA  

I pesticidi sono molto usati sulla frutta e sulla verdura e, sebbene tengano lontani gli insetti, sono anche dannosi per gli esseri umani. Ci sono molti modi per rimuovere i pesticidi, ma un modo economico e naturale è utilizzare l’acqua salata.


Lavare la verdura e la frutta con acqua salata

Istruzioni

1 Comprate del sale marino fine, che impiega meno tempo a dissolversi.

2 Lavate l’area in cui volete immergere la verdura o la frutta e sciaquatela molto bene per evitare contaminazioni con detersivi. Lavatevi bene anche le mani.


3 Sciacquate la frutta o la verdura con acqua corrente, rimuovendo ogni impurità con una spazzola.

4 Preparate un bacinella con una soluzione con circa un cucchiaino di sale per ogni tazza di acqua. Mescolate fino a che il sale si discioglie completamente.


5 Immergete la verdura e la frutta nella bacinella per 2 minuti e poi sciacquatela bene in acqua corrente.

6 Asciugate la verdura o la frutta con un canovaccio pulito.

L'articolo prosegue subito dopo

Gettate la soluzione di acqua e sale e sciacquate la bacinella.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*