Come imparare l’inglese online COMMENTA  

Come imparare l’inglese online COMMENTA  

inglese

Imparare l’inglese è facile online, scaricandosi le schede per argomento oppure interagendo direttamente con il sistema.

I siti consigliati sono principalmente Babbel e Talkenglish, che presentano corsi per principianti, di livello avanzato e di ripasso, grammatica, esercizi di coniugazione, vocabolario e tanto altro.

Leggi anche: Come attivare tethering su iOS


Grazie ad un’introduzione semplice e veloce alla lingua inglese, possono fare in modo che anche chi si approccia ad essa per la prima volta non ne rimanga spaventato. Se invece si hanno già nozioni, permettono di approfondire le conoscenze di base. Passo dopo passo, vengono trattati gli elementi più importanti per apprendere velocemente a comunicare. Si parla addirittura di livelli riconsociuti dal Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue.

Leggi anche: Come sopravvivere al pranzo di Natale


Nello specifico, Talkenglish ha sviluppato la modalità “Clicca, Ascolta, e Ripeti”, che significa? In quasi tutte le lezioni, c’è la possibilità di leggere la frase, premere su di essa, ascoltarla, e ripeterla dopo la riproduzione del file audio di un madrelingua.

Un ottimo metodo che rinforza contemporaneamente le abilità nel leggere, nel parlare, nell’ascolto e ovviamente permette di ottenere le capacità necessarie per parlare un inglese fluente.

Leggi anche

Tethering
Guide

Come attivare tethering su iOS

Come trasformare il proprio iPhone o iPad in un vero e proprio hotspot cui collegare a Internet altri dispositivi? Il procedimento si chiama tethernet. Il tetherting wi-fi, meglio conosciuto come hotspot, è una funzionalità dei dispositivi di telefonia mobile che permette di condividere una connessione Internet senza fili con due o più dispositivi. Tale connessione può essere effettuata tramite LAN o Bluetooth (tramite wi-fi) o porta USB (tramite cavo). A partire dall'iPhone versione 4.2.5, il tethering è disponibile su gran parte dei modelli 4, 4S, 5, iPad di terza generazione. Tuttavia, per attivare tale funzione, è necessario agire manualmente sul Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*