Come importare un archivio PST da Microsoft Outlook Express COMMENTA  

Come importare un archivio PST da Microsoft Outlook Express COMMENTA  

Un archivio di file PST viene utilizzato per comprimere e archiviare le email vecchie, attività e note da Microsoft Outlook e Microsoft Outlook Express. È possibile memorizzare un file PST su un disco o un’unità flash per un backup sicuro. È inoltre possibile trasferire i file PST tra qualsiasi computer con Microsoft Outlook o Outlook Express. I file PST possono essere protetti da password. Con l’importazione di un file di archivio PST da Microsoft Outlook Express, è possibile visualizzare qualsiasi e-mail di Outlook senza connettersi a un server di posta esterno o Internet.

Quello che vi serve

Microsoft Outlook o Outlook Express

Istruzioni

1 Aprire Microsoft Outlook o Outlook Express. Aprire il programma facendo doppio clic sull’icona di Outlook sul desktop o andando su “Start”, “Tutti i programmi”, “Microsoft Office” e “Microsoft Outlook”.

2 Vai su “File” in alto a sinistra dello schermo e scegliere “Importa ed esporta”. Si aprirà la procedura guidata Importa ed esporta.


3 Scegli “Importa dati da altri programmi o file” e fare clic su “Avanti”.

4 Selezionare “File delle cartelle personali (. Pst)” dalla lista e fare clic su “Avanti”. Fare clic su “Sfoglia” per individuare il file PST. Scegliere se consentire o meno duplicati. Fare clic su “Avanti”.

5 Decidere quale cartella dal file PST si desidera importare. Se si desidera importare tutto, lasciare tutte le impostazioni predefinite in atto. Per modificare la cartella, scegliere una cartella dalla lista sotto “Cartelle archivio” e scegliere se includere o meno le sottocartelle. Fare clic su “Fine” per importare il file PST o parte del file PST.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*