Come impostare un browser predefinito COMMENTA  

Come impostare un browser predefinito COMMENTA  

Un browser è un’applicazione che consente agli utenti di interagire con Internet, cioè di visualizzare i siti web e di disporre di programmi per contenuti video, blogs, audio. Esistono diversi browser che si possono scaricare gratuitamente, compresi Internet Explorer, Mozilla Firefox e Safari. E’ possibile impostarne uno di default, che ci consenta di accedere ad internet tramite l’interfaccia che preferiamo.

Istruzioni

  1. Scarica ed installa il browser che preferisci per impostarlo come predefinito sul tuo computer. Internet Explorer è uno dei più diffusi.
  2. Clicca sul pulsante Windows o su “Avvio”. Seleziona “Programmi di default” dalla lista di destra.
  3. Clicca su “Imposta i tuoi programmi di default” nella schermata successiva. Nella parte sinistra seleziona il browser preferito e poi clicca su “Ok”.
  4. Controlla che le modifiche siano state effettuate. Premi il pulsante “Avvio” e seleziona “Internet” nella sezione sinistra della finestra: dovresti visualizzare il tuo browser preferito.

Consigli ed Avvertenze

E’ molto semplice testare e confrontare diversi browser sul computer, verificandone risoluzione, velocità e facilità d’utilizzo. Scegline uno che corrisponda alle tue esigenze in fatto di navigazione in rete. Esegui sempre gli aggiornamenti di protezione consigliati, per evitare attacchi di virus nocivi o hacker al tuo pc.

Leggi anche: Come vestirsi da Babbo Natale


 

Leggi anche

cetriolo di mare: ricette semplici
Guide

Cetriolo di mare: ricette semplici

Nella cucina cinese è molto usato il cetriolo di mare ma qui in occidente ancora è poco conosciuto. Vediamo come cucinare al meglio l'Oloturia La forma del cetriolo di mare è lunga come un cetriolo normale con la sola differenza che è ricoperta di spine. Viene chiamato anche Oloturia o Trepang in oriente. Molti si sono spesso domandati se fosse commestibile. Il solo aspetto del cetriolo di mare, lascia a desiderare di cucinarlo ma è comunque mangiabile. L'Oloturia ha un alto tasso di contenuto di sali minerali e di acqua e spesso questo tipo di vegetale viene cucinato in oriente. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*