Come individuare un giocatore compulsivo COMMENTA  

Come individuare un giocatore compulsivo COMMENTA  

Il gioco d’azzardo è diventato uno dei passatempi preferiti di molte persone in tutto il mondo. Tuttavia, per un numero crescente è diventato un problema: sono i giocatori d’azzardo compulsivi. Può essere difficile identificare il punto in cui il gioco è diventato una dipendenza. Alcuni sintomi individuano un giocatore d’azzardo compulsivo.

 

 

1. Il sorgere continuo di problemi crescenti in ogni settore della vita del giocatore, compresa assenza a scuola o al lavoro, frequenti liti e acquisizione di una cattiva reputazione. E’ presente anche un calo dell’ambizione o della produttività.


2. Comportamento imprudente o sconsiderato, come ad esempio scommettere senza alcun pensiero delle conseguenze e senza il periodo di rimorso, che può seguire una grande perdita, e il desiderio di recuperarla immediatamente.


3. Nervosismo, irritabilità o frustrazione quando non si riesce a giocare; creazione di rotture consistenti nei rapporti personali. Di fronte alle difficoltà, il gioco d’azzardo è una via di fuga.


4. Incapacità o mancanza di volontà nell’accettare la realtà. Il mondo dei sogni del gioco d’azzardo è una fuga.

5. Presenza di sentimenti di insicurezza o di bassa autostima, che porta a sentirsi a proprio agio solo durante il gioco. Alcuni però si sentono importanti e potenti, mentre altri vogliono punire inconsciamente se stessi.

L'articolo prosegue subito dopo


6. Il giocatore d’azzardo è emotivamente immaturo e cerca di evitare le responsabilità. Vorrebbe essere ricco senza dover lavorare per diventarlo. Forse fa progetti di cosa farà con i soldi che alla fine vincerà, a volte si sente buono perché ha intenzione di spendere quei soldi per gli altri o in modo caritatevole.

7. Chiede spesso in prestito denaro, spende tutto o vende oggetti personali per finanziarsi al gioco. Può finire anche per lavorare solo per il gioco d’azzardo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*