Come indossare un Kanzashi COMMENTA  

Come indossare un Kanzashi COMMENTA  

Un Kanzashi è un ornamento per i capelli che viene spesso indossato con un Kimono Yukata o dalle donne giapponesi. Di solito è fatto dalla stoffa che viene piegata a creare dei fiori e poi fissato ad una molletta. Secondo la  Kyoto University of Foreign Studies, i Kanzashi venivano usati in Giappone già durante il periodo Jomon o dal 14.000 aC al 300 aC. Si pensava che tenessero lontani gli spiriti maligni. Oggi i Kanzashi vengono utilizzati come accessorio nelle acconciature.

Cosa ti serve:

  • Kanzashi
  • Forcine
  • Spazzola per capelli

Istruzioni:
1

Tira i capelli indietro e con le mani crea una coda stretta.

Leggi anche: Come creare un fascinator

2

Avvolgi la coda su se stessa, partendo dalla base, a creare uno chignon stretto.
3

Non creare uno chignon troppo alto. E’ meglio che sia piatto e largo.

4

Con una mano tieni lo chignon fermo sulla testa e utilizza l’altra mano per fissarlo al cuoio capelluto con delle forcine. Inserisci una forcina dall”esterno dello chignon verso il cuoio capelluto. Fai questo tutto intorno, fino a quando lo chignon non è ben fermo.

5

Fissa la ciocca finale dello chignon con le forcine e infila all’interno tutti i capelli che fuoriescono.
6

Apri il Kanzashi e inseriscilo nello chignon, attraversandolo lateralmente o verticalmente.

L'articolo prosegue subito dopo

Spruzza un poco di  lacca per tenere lo chignon fermo al suo posto.

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*