Come indossare un Kanzashi COMMENTA  

Come indossare un Kanzashi COMMENTA  

Un Kanzashi è un ornamento per i capelli che viene spesso indossato con un Kimono Yukata o dalle donne giapponesi. Di solito è fatto dalla stoffa che viene piegata a creare dei fiori e poi fissato ad una molletta. Secondo la  Kyoto University of Foreign Studies, i Kanzashi venivano usati in Giappone già durante il periodo Jomon o dal 14.000 aC al 300 aC. Si pensava che tenessero lontani gli spiriti maligni. Oggi i Kanzashi vengono utilizzati come accessorio nelle acconciature.

Cosa ti serve:

  • Kanzashi
  • Forcine
  • Spazzola per capelli

Istruzioni:
1

Tira i capelli indietro e con le mani crea una coda stretta.

2

Avvolgi la coda su se stessa, partendo dalla base, a creare uno chignon stretto.
3

Non creare uno chignon troppo alto. E’ meglio che sia piatto e largo.

4

Con una mano tieni lo chignon fermo sulla testa e utilizza l’altra mano per fissarlo al cuoio capelluto con delle forcine. Inserisci una forcina dall”esterno dello chignon verso il cuoio capelluto. Fai questo tutto intorno, fino a quando lo chignon non è ben fermo.

5

Fissa la ciocca finale dello chignon con le forcine e infila all’interno tutti i capelli che fuoriescono.
6

Apri il Kanzashi e inseriscilo nello chignon, attraversandolo lateralmente o verticalmente.

L'articolo prosegue subito dopo

Spruzza un poco di  lacca per tenere lo chignon fermo al suo posto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*