Come influenzano reality show nella vita quotidiana

Guide

Come influenzano reality show nella vita quotidiana

Mentre il programma televisivo di qualità può istruire e intrattenere, i programmi televisivi popolari possono anche contenere contenuti dannosi. I Reality con gente comune al posto di attori, possono creare un legame ancora più forte con il pubblico influenzando gli aspetti culturali così come i ruoli di genere.

FUNZIONE

I ruoli di genere solo l’espressione esteriore di femminilità o mascolinità di un individuo. La società tende a dettare ciò che la gente vede come essere femminile o maschile, tutto ciò che non rientra in questo, spesso viene considerato strano o anormale. Ad esempio, negli Stati Uniti, la società vede gli uomini come persone forti, capi che forniscono la stabilità finanziaria per la famiglia. Allo stesso tempo, il ruolo della donna è quello di occuparsi dell’armonia domestica in quanto casalinga.

AMORE

I Reality rafforzano la realtà, spesso contrappongono diverse donne una contro l’altra per conquistare il cuore di un uomo. “The Bachelor” su ABC contiene la formula del grande successo. Le concorrenti femminili dello show competono per un uomo, ricorrendo all’inganno e a tattiche per guadagnare un vantaggio. Secondo Ash Adams del Anchorage Press, anche quando l’uomo sceglie la sua sedicente sposa, la relazione è più “hot” piuttosto che “in cerca di amore”. Su ABC va in onda anche “The Bachelorette” che inverte i ruoli, dove gli uomini sono in competizione per una donna. Tuttavia, come Adam precisa, gli stessi ruoli vengono sovraccaricati, le donne cercano l’uomo perfetto, e gli uomini vogliono proteggere le loro donne anche se esse sono istruite e indipendenti.

ISTINTO MATERNO

I Reality influenzano i ruoli genitoriali. Lo show “Wife Swap” su ABC e il programma di FOX “Trading Sposes” coinvolge le madri ad un cambio di famiglia per dimostrare quanto sia importante ogni madre per la propria famiglia. Eppure l’autore Jennifer Posner sulla rivista Issues, sostiene che i ruoli di genere vengono ulteriormente danneggiati dal fatto che “le donne vengono generalmente ritratte come cattive mogli e madri se perseguissero gli interessi professionali o politici fuori dalla casa (e demonizzano i papà come imbranati o modelli privi di ruolo se facessero da balia ai propri figli)”

RICERCA

Il consiglio della televisione dei genitori, un’organizzazione indipendente che sostiene che lo spettacolo sia responsabile, ha studiato i quattro reality più seguiti su MTV durante il 2011 – “Jersey Shore”, “The Real World”, “Teen Mom 2” e “16 and Pregnant! – per esaminare come i programmi hanno descritto le donne ed i ruoli di genere. Secondo uno studio, le donne nei programmi parlano positivamente di se stesse, il 24% del tempo, e gli eventuali dialoghi tra le ragazze sono concentrati sull’aspetto fisico e sulla flessibilità emotiva. Questa rappresentazione potrebbe far intendere che le giovani donne hanno interessi di poco valore, secondo Pozner in “America Next Top Model” viene insegnato che i corpi delle giovani donne sono utili solo come decorazioni per gli inserzionisti, il magro e il debole è meglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...