Come iniziare a suonare la tromba COMMENTA  

Come iniziare a suonare la tromba COMMENTA  

La gamma tonale straordinaria della tromba premierà anni di studio. Orecchio allenato, sensibilità , capacità di lavorare in gruppo, senso delle note e del ritmo sono solo alcuni delle capacità che servono per suonare la tromba.

Istruzioni

1

Fai finta di avere un pezzetto di carta sul fondo della lingua. Ora sputalo fuori. Lascia che l’aria continui a passare attraverso le labbra.

Leggi anche: VINCENZO BERGAMENE – GUARDA C’È LA LUNA

2

Fai la stessa cosa, di nuovo, mantenendo le labbra ravvicinate e producendo un lungo ronzio.
3

Prendi il bocchino della tromba.
4

Poggia l’estremità più grande al centro delle labbra chiuse. Centra le labbra sia verticalmente che orizzontalmente.

5

Fai l’esercizio precedente usando il bocchino e cercando di sostenere il ronzio per 5 secondi.
6

Inserisci il bocchino nel tubo della tromba con un tocco molto leggero.

7

Ora ripeti l’esercizio “sputa-ronzio” per produrre toni lunghi e costanti.
8

Premi la prima valvola. Cerca di produrre un suono costante. Questo nota dovrebbe essere il fa, nel primo spazio della chiave di violino.

L'articolo prosegue subito dopo

9

Solleva tutte le dita in modo che le valvole siano tutte su. Produci un tono più acuto. Dovrebbe essere un sol.
10

Esercitati a produrre il miglior suono possibile. Questo e il controllo delle note sono i principali obiettivi iniziali.

 

Consigli

Mantieni una buona postura in modo che la respirazione profonda e il diaframma ti facciano da  buon  supporto. Questo è il segreto per suonare le note alte e prolungate.

Soffia un flusso costante di aria con pressione media tenendo il bocchino sul “punto morto” delle labbra .

Prendi lezioni da un buon insegnante e chiedi suggerimenti ad altri trombettisti.

Tieni le guance piatte.

Evita di pizzicare le labbra o schiacciare il bocchino sulle labbra per suonare le note alte. Per il momento concentrati sulle note medie.

Leggi anche

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica
Guide

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica

Gli interventi di body contouring vanno a rimuovere la pelle rimasta in eccesso a seguito di un intervento di chirurgia bariatrica. Il body contouring noto anche come chirurgia ricostruttiva, è un campo relativamente nuovo della chirurgia plastica. Fino a poco tempo fa erano poche le persone tra quelle che subivano una massiccia perdita di peso che potevano affrontare un simile intervento. Ma dall'avvento della chirurgia barbarica la richiesta di interventi per migliorare la linea corporea è aumentata drasticamente. Dopo una perdita di peso massiccia (superiore  ai 40 kg) la maggior parte delle persone presenta un eccesso di pelle. Non ci Leggi tutto

1 Commento su Come iniziare a suonare la tromba

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*