Come iniziare un club di coupon per risparmiare sugli alimentari

Shopping

Come iniziare un club di coupon per risparmiare sugli alimentari


Organizzare un club di coupon vi permetterà di scambiarvi buoni con parenti e amici, che vi faranno poi risparmiare sugli alimentari ogni settimana. I club di coupon dovrebbero essere delle riunioni regolari, informali, in un luogo e a un’ora convenienti. Potete poi raccogliere e organizzare coupon durante le riunioni del club, per risparmiare sugli alimentari.

Istruzioni

1 Chiedete agli amici di partecipare a questo club insieme a voi. Includete amici, vicini, colleghi e parenti. Se vi tenete in contatto tramite social network, postate le informazioni relative al club lì, in modo che i vostri parenti e amici le vedano. Mettete un volantino sul club di coupon nel vostro posto di lavoro, se non potete dirlo a voce.

2 Scegliete un posto dove riunirvi. Potreste volervi incontrare a casa, fare a turno con le case o usare il vostro ufficio, se il vostro capo vi dà il permesso oppure potreste addirittura darvi appuntamento in chiesa, se ne frequentate una.

3 Decidete con che frequenza vi volete incontrare, il giorno e l’orario.

Dal momento che molti coupon scadono entro un mese, dovreste riunirvi almeno una volta al mese. Incontratevi di sera o durante il fine-settimana, così la maggior parte dei membri potrà partecipare. Pianificati incontri di almeno un’ora, per avere abbastanza tempo per scambiarvi i coupon.

4 Date ai membri delle linee guida riguardanti le condizioni per aderire al club dei coupon. Chiedete ai membri di raccogliere quanti più coupon possibili e di portare quelli che non usano alle riunioni del club. Inoltre, dite ai membri di fare una lista di alcuni articoli che comprano regolarmente, ma per i quali non hanno coupon: questo aiuterà gli altri membri a raffinare la ricerca.

5 Scambiate i coupon che non prevedete di usare con i membri del club che hanno buoni per i prodotti che invece acquistate regolarmente. Per aumentare la visibilità di tutti i coupon disponibili, i membri del club potrebbero disporre i propri su un tavolo, in modo che ognuno possa scegliere quelli di cui ha bisogno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche