Come insegnare al gatto ad usare il WC

Guide

Come insegnare al gatto ad usare il WC

Se insegni al tuo gatto come si usa il WC, eliminerai il fastidio di avere per casa maleodoranti lettiere. Molti gatti potranno imparare nel giro di tre o quattro settimane. Altri avranno bisogno di più tempo e pazienza. Ma prima di gettare la spugna, concedi del tempo al tuo gatto, anche dei mesi. Ci sono buone probabilità che impari.

Occorrente: molti giornali e riviste; una teglia che si adatti al WC; sabbietta biodegradabile.

Istruzioni

Cominciamo

1 Scegli una stanza da bagno che non usi, se possibile, per iniziare l’addestramento. Il passaggio dalla lettiera al WC comporta qualche disagio igienico e della sabbietta potrebbe cadere facilmente sul coperchio del WC, sul sedile e sulle zone circostanti. Anche gli escrementi potrebbero cadere sul sedile se il gatto non centra il bersaglio. In ogni caso dovrai essere preparato: ci sarà bisogno di pulizie frequenti.

2 Metti una lettiera più vicina possibile al WC, e lasciala in quella posizione per diversi giorni. Ciò permetterà al gatto di associare la lettiera al WC.

3 Posiziona delle pile di giornali sotto la lettiera, aumentando gradualmente l’elevazione della stessa. Il gatto non deve accorgersene. Quindi, ogni dato numero di giorni, aumenta il numero dei giornali per posizionare la lettiera sempre più in alto; assicurati che il gatto sia sempre a proprio agio quando usa la lettiera. Continua in questo modo fino a quando la lettiera non sarà allo stesso livello del WC.

4 Posiziona la lettiera sul sedile del WC. In questo modo il gatto associerà la lettiera al WC. Lasciala così per diversi giorni, controllando che non cada dal sedile.

5 Pratica un foro al centro della teglia, che permetta alla pipì del gatto di filtrare. Piazza la teglia nell’apertura del WC, cercando di assicurarla bene. E’ importante che la teglia sia ben salda e non si muova, altrimenti il gatto si sentirebbe insicuro.

6 Metti abbastanza sabbietta nella teglia in modo da coprirne il fondo, facilitando così al gatto il passaggio dalla lettiera alla medesima. Lo scopo è rendere il WC più simile possibile alla lettiera.

7 Periodicamenti togli della sabbietta dalla teglia, aumentando gradulamente la misura del foro. Quando non ci sarà più sabbietta nella teglia, e la dimensione del foro non permetterà più al gatto di sedervici sopra, allora il micio dovrebbe cominciare a sedersi sul bordo del WC per espletare i suoi bisogni.

8 A questo punto potrai eliminare la teglia.

Suggerimenti e precauzioni

– Se il gatto comincia subito ad usare il WC invece della lettiera, allora elimina quest’ultima. Se invece usa alternativamente sia la lettiera che il WC, aspetta di vedere che il gatto sia convinto della transizione.

– Se il gatto è a disagio in ogni passaggio dell’operazione WC, sii paziente e torna indietro di qualche passo. Potrebbe volerci un po’ più di tempo, quindi procedi con cautela.

– Quando il gatto comincerà ad usare il WC assicurati che la porta della stanza da bagno sia sempre aperta ed il coperchio del WC alzato.

Usa solo della sabbietta biodegradabile, altrimenti potrebbe otturare lo scarico del WC quando vi cade dentro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...