Come insegnare poesia

Guide

Come insegnare poesia

Insegnare poesia può essere un compito difficile, specialmente in paragone a qualcosa di più diretto come la prosa di un romanzo o di un racconto. Nonostante il tuo approccio sarà diverso se spieghi Robert Frost a studenti della scuola elementare o Jhon Asberg a studenti universitari, ci sono dei passi base per avvicinarli alla poesia.

ISTRUZIONI

1) Analizza il poema e discuti del significato letterale. Analizza la poesia verso per verso, e parla delle idee base che il lettore cerca di comunicare in ogni frase. Se ci sono parole arcaiche o di difficile comprensione, cercale sul dizionario, o fallo fare agli studenti, ma accertati che il significato sia chiaro.

2) Parla del linguaggio figurato del poema. Perchè il poeta ha scelto quella specifica parola, e che tipo di umore o atmosfera conferisce al poema? Sono le varie immagini collegate in qualche modo? Lo scrittore tende a tornare sempre sullo stesso tipo di immagini?

3) Parla della forma della poesia.

Individua se la poesia è costruita su un particolare metro e schema di rime. Parla di come un poema costruito su uno schema di rime fisso differisce da uno a verso libero, e dai un esempio di entrambi,

4) Identifica e parla dell’io lirico del poema. E’ l’autore che parla o ha creato un personaggio che funzioni da io lirico? Chiedi agli studenti perchè secondo loro un poeta dovrebbe usare la sua voce narrante in un poema, e invece affidarla ad un personaggio in un altro.

5) Parla della trama della poesia. Che cosa succede nel poema?

6) Parla del simbolismo presente nella poesia. Spesso il poeta usa un’immagine per rappresentarne un’altra, quindi chiedi agli studenti se le immagini presenti nel poema gli fanno ricordare qualcos’altro.

7) Rileggi l’intero poema. Dopo aver analizzato i vari punti, il senso generale della poesia diventerò più chiaro quando la rileggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*