Come inserire più carote nella tua dieta COMMENTA  

Come inserire più carote nella tua dieta COMMENTA  

Sebbene le carote siano una ricca fonte di vitamina A, il loro sapore dolce non è gradito a tutti, e quindi il consumo di questa pregiata fonte di salute è di gran lunga limitato. Anche chi ne apprezza il gusto particolare, non sempre consuma le carote in quantità apprezzabile. Principalmente si usano in arrosti, stufati e zuppe, oppure scaldate in padella o nel forno a microonde. Ma ci sono altri modi, anche facili, di gustare le carote. Aggiungile alla tua dieta usando questi suggerimenti. In alcuni casi nemmeno si vedranno quando i cibi verranno presentati in tavola.


Carote come patatine fritte

Taglia le carote a bastoncini, come faresti con delle patatine da friggere. Riscalda il forno a 170°C. Condisci le carote tagliate con olio di oliva, sale fino, coriandolo e un po’ di cumino macinato. Mettile nel forno per 12 minuti, poi rigirale e lasciale ancora 12 minuti, fino a quando saranno croccanti esternamente, ma morbide all’interno. Servile insieme ad una salsa di tuo gradimento.


Carote tagliate finemente ed aggiunte a sandwiches grigliati

Puoi trasformare dei comuni toast al formaggio, in cibi gustosi e prelibati. Taglia le carote molto sottili ed aggiungile al tuo toast. Mettine un cucchiaio e lascia che si “nascondano” nel formaggio fuso. Se vuoi usarne di più, cuocile prima, poi mettile prima del formaggio. Aggiungi poi una sottile fetta di prosciutto o bacon. Puoi anche aggiungere delle fettine di pomodoro, o qualsiasi altro ingrediente tu gradisca nel tuo toast.


Carote nei dolci

Le carote si sposano bene con i dolci. Puoi aggiungerle nel tuo pancake, o nella pastella delle cialde. I tuoi pancakes e le tue cialde saranno sempre buone, ma in più avranno un bonus extra di vitamine e minerali.

L'articolo prosegue subito dopo


Fonti: Food Preparation Experience and Experimentation

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*