Come inviare e-mail programmate COMMENTA  

Come inviare e-mail programmate COMMENTA  

Invia-ora-invia-dopo-su-Gmail

Spesso in ambito lavorativo bisogna inviare una mail alle stesse persone ogni giorno. Può capitare, ad esempio, che il capo richieda a fine giornata un report di tutte le attività svolte. In pratica, si tratta di una e-mail con stesso destinatario ma con diverso contenuto. Per guadagnare tempo prezioso può essere utile conoscere il metodo di invio di e-mail automatiche e programmate.


E’ un servizio gratuito che, per chi lavora in ufficio, è davvero parecchio utile. Si può procedere con lo scaricare un programma specifico, Blat. Dopo di che, seguendo le istruzioni base per utilizzare il comando, si possono inviare e-mail a qualsiasi indirizzo di posta elettronica scrivendo il comando con questi parametri: blat.exe -f indirizzo_mittente@email.com -to indirizzo_destinatario@email.com -subject Titolo -body messaggio -server smtp.server.com:25 -u nome_Utente -pw password

Il server SMTP è quello specificato dal provider di posta elettronica, come nome utente e password si utilizzano quelli che permettono l’accesso alla propria posta elettronica.

Appunto, utilizzando Blat, si può programmare l’invio di e-mail in modo che venga inviata agli stessi destinatari a giorni stabiliti. Pur essendo generata da uno script automatico, l’e-mail sarà identica alle altre e il destinatario non si accorgerà di nulla.

Altro servizio utile per inviare e-mail programmate da Gmail, Yahoo e Hotmail è il sito LetterMeLater, in lingua inglese ma facile da comprendere. Basta registrarsi e seguire le indicazioni.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*