Come inviare un link a una cartella Dropbox COMMENTA  

Come inviare un link a una cartella Dropbox COMMENTA  

I documenti, musica e video memorizzati nel tuo account Dropbox sono accessibili da parte di altri quando i link diretti vengono inviati via email. Il file che si desidera condividere con gli altri deve essere memorizzato nella cartella pubblica del tuo account a cui accedere, ed è separata dalla cartella condivisa che è disponibile per gli utenti collegati. Il collegamento creato nel tuo account non può essere utilizzato per accedere alle informazioni che si alternano nella cartella Dropbox, ed è possibile accedervi da altri in qualsiasi momento fino a quando il file viene rimosso dalla cartella pubblica.

Leggi anche: Amazon Go, il supermercato in cui compri senza tirare fuori il portafoglio



Istruzioni
Quello che vi serve
Dropbox account

1. Fare clic destro sull’icona “Dropbox” sul menu del desktop Mac o sulla barra delle applicazioni del PC, e fare clic su “Apri cartella Dropbox” per visualizzare la cartella Dropbox sul vostro computer.

Leggi anche: Quali telefoni hanno il 4g


2. Trascinare e rilasciare il file che si desidera condividere nella cartella “Publicca” che si trova nella finestra di Dropbox.

3. Fare doppio clic su “Pubblica” nella finestra di Dropbox per aprire la cartella e fare clic destro sul file che si desidera condividere.


4. Sposta il cursore su “Dropbox” nel menu a comparsa, quindi fare clic su “copia il link” nel sotto-menu.

5. Aprite il vostro client di posta elettronica, e fare clic destro sullo spazio vuoto nell’area “Messaggio”. Fare clic su “Incolla” per incollare il collegamento del file.

L'articolo prosegue subito dopo


6. Digita l’indirizzo email del destinatario nel campo “A”, e inserire l’oggetto del messaggio di posta elettronica nel campo “Oggetto”. Fare clic su “Invia” per inviare il link del file al destinatario.

Leggi anche

Amazon
Tecnologia

Amazon Go, il supermercato in cui compri senza tirare fuori il portafoglio

Il gigante Amazon sta facendo degli esperimenti a Seattle con lo scopo di creare il primo Amazon Go: esso si basa su una nuova formidabile tecnologia che permette di acquistare tutto ciò che desideri senza fare le code e senza pagare E' necessario solamente mostrare i propri telefoni all'entrata dei negozi Amazon attraverso l'utilizzo di una nuova  e utilissima App mobile. In questo modo il sistema li segue ed è in grado di stabilire in questo modo quali prodotti acquitano e, chiaramente, anche quelli che prendono e che poi decidono di rimettere sugli scaffali. Il conto arriva una volta all'uscita. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*