Come lavare il cloro dai capelli COMMENTA  

Come lavare il cloro dai capelli COMMENTA  

Se sei un bagnino o semplicemente ami nuotare, è probabile che trascorri un bel po’ di tempo nell’acqua piena di cloro. Il cloro aiuta a disinfettare le piscine sanitarie ma può rovinare i capelli. Anche se si verificano solo una piccola esposizione al cloro, si consiglia di lavare i capelli il più rapidamente possibile per evitare danni a lungo termine.

Leggi anche: Shatush viola: su capelli castani, neri e biondi


istruzioni

1. Bagnare i capelli. Anche se sono ancora umidi, reidratarli in una doccia o un lavandino.

2. Massaggiare una piccola quantità di shampoo sui capelli. Assicuratevi di avere lo shampoo su tutta la lunghezza dei vostri capelli, così come sul cuoio capelluto.

Leggi anche: Alopecia androgenetica: cos’è, cause, rimedi naturali


3. Sciacquare lo shampoo dai capelli.

4. Mettete una piccola quantità di balsamo nei capelli e massaggiare tra i capelli. Lasciare per qualche minuto in modo che il capello assorba l’umidità.


5. Sciacquare.

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*