Come lavare in lavatrice centrifuga scarpe da ginnastica

Guide

Come lavare in lavatrice centrifuga scarpe da ginnastica

scarpe in lavatrice

Se avete deciso di lavare in lavatrice le vostre scarpe da ginnastica, qui troverete il giusto metodo da utilizzare.

Il lavaggio in lavatrice non è certo il metodo più delicato per pulire le vostre scarpe, quindi se avete delle scarpe particolarmente delicate o se avete paura di rovinarle la cosa migliore è lavarle a mano. Ma lavare in lavatrice le vostre scarpe se sono terribilmente sporche è la cosa migliore da fare, sempre però con alcuni accogimenti.

Per prima cosa mettete le scrpe in una retina bucherellata di quelle per lavre i capi delicati in lavatrice, se non ne avete una potete sempre usare una vecchia federa. Con questo stratagemma eviterete che e scarpe sbattedo contro le superfici del cestello possano graffiarsi. Aggiungete poi del detersivo per capi delicati o del sapone di Marsiglia. Azionate poi la lavatrice con il programma sport se la vostra macchia ne è provvista o con un ciclo delicato per capi sintetici a 30 gradi.

Per quanto riguarda la centifuga, se non avete fretta che le scarpe asciughino non azionatela, se invece le vostre scarpe vi servono il pima possibile fate fare solo qualche giro di centrifuga e poi fermate la lavatrice. Questo perchè la centifuga fa sbattere le scarpe avanti e indietro e il rischio di rovinarle aumente.

Passate poi a un asciugatura naturale, non nell’asciugatrice, possibilmente in un luogo areato o vicino a un calorifero acceso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*