Come lavare la faccia al mattino COMMENTA  

Come lavare la faccia al mattino COMMENTA  

Lavare la faccia al mattino è quello che ti prepara per la giornata. Dato che non sei truccata e non hai radicali liberi che ostruiscono i pori, mentre dormi viene secreto del sebo sul tuo viso. Il sebo è il modo naturale di mantenere la tua pelle idratata, ma troppo può ostruire i pori e causare sgradevoli imperfezioni. Lavare la tua faccia con un detergente delicato è un modo efficace per combattere questo problema.


ISTRUZIONI

1) Lava le mani con un sapone anti batterico prima di toccarti il viso. Questo eviterà di diffondere inutili germi che potrebbero ostruire i pori.


2) Bagna un panno con acqua tiepida. Usare acqua bollente è troppo aggressivo per il tuo viso e può causare arrossamenti sulle guance e sul naso e rompere i capillari. Tampona delicatamente il viso con il panno bagnato.


3) Spremi una piccola quantità di detergente per il viso nelle mani. Se non dormi truccata, la tua faccia sarà diventata leggermente oleosa durate la notte; cosa che non succede durante il giorno  quando sul tuo viso è presente un mix di oli, sporco, trucco, inquinamento e altri radicali liberi che ostruiscono i pori. Il tipo specifico di detergente dipende dai bisogni della tua pelle. Usa una formula idratante se la tua pelle è secca, e se sei predisposto a sfoghi, usa un detergente speciale che  combatta la secrezione di olio.

L'articolo prosegue subito dopo


4) Sfrega le mani per spalmare il detergente e massaggialo delicatamente sul viso con un movimento circolare.

5) Bagna il panno di nuovo con acqua tiepida per rimuovere il detergente dal viso ed esfoliarlo delicatamente.

6) Sciacqua la faccia con acqua fredda per richiudere i pori.

7) Tampona la faccia per asciugarla con un asciugamano pulito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*