Come lavare le verdure dell’orto COMMENTA  

Come lavare le verdure dell’orto COMMENTA  

La verdura dell’orto non è immune ai batteri. Anche se pelate la verdura prima di utilizzarla, occorre che la laviate, altrimenti il coltello trasferisce i batteri all’interno dell’ortaggio. Anche lavare le mani è importate quando si pulisce la verdura. Lavatevi le mani con acqua calda e sapone per almeno 20 secondi prima di iniziare la preparazione del cibo. Lavatevele anche ogni volta che toccate un cibo diverso per evitare una contaminazione.


Lavare le verdure

Istruzioni

1 Preparate la verdura per il lavaggio. Ponete la verdura con foglia, come gli spinaci in uno scolapasta. Togliete le foglie più esterne delle verdure a testa, come il cavolo e la lattuga e scartatele. Ponete le restanti foglie nello scolapasta.


2 Fate scorrere dell’acqua fredda sopra le verdure, scuotendole con le mani. Sciacquate fino a che le impurità visibili sono rimosse e lasciate scolare per 2 o 3 minuti.


3 Lavate la pelle delle verdure sode, come patate e carote, sotto acqua corrente fredda. Strofinatele delicatamente con una spazzola per verdure per rimuovere le impurità.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Lavate la verdura con pelle morbida, come i pomodori e i peperoni, sotto acqua fredda. Strofinate la pelle con le dita, facendo una lieve pressione.

5 Tamponate la verdura con un cannovaccio per asciugarla.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*