Come lavare un neonato

Guide

Come lavare un neonato

Non appena il cordone ombelicale del bambino si è cicatrizzato è l’ora di fargli un bagnetto. Lavare il bambino non solo è facile ma può essere un momento di divertimento per entrambi.

Cosa occorre:

  • Vasca da bagno per bambino
  • asciugamano per bambini con cappuccio
  • salviettine
  • shampoo per bambini
  • piccole tazze

Istruzioni:

  1. Mettere la vaschetta del bambino nel lavandino della cucina.
  2. Riempirla con dell’acqua tiepida. Controllare la temperatura dell’acqua nella parte interna del polso o del gomito per assicurarsi che sia tiepida e non troppo calda.
  3. Aggiungere quaalche goccia di sapone per bambini.
  4. Posizionare il bambino nella vasca facendo attenzione a sorregergli la testa e il collo.
  5. Lavare il bambino con un asciugamano, accarezzandolo e strofinandolo delicatamente.
  6. Tamponare con molta delicatezza la faccia del bambino sempre usando l’asciugamano.
  7. Utilizzando un piccolo bicchiere di plastica versare l’acqua tiepida sui capelli del bimbo riparandogli gli occhi.
  8. Utilizzando una puntina di shampoo per bambino massaggiare i capelli e il cuoio capelluto del piccolo.
  9. Sempre utilizzando una tazza sciacquare lo shampoo dai capelli facendo molta attenzione a proteggere gli occhi del bimbo.
  10. Togliere il bambino dalla vasca.
  11. Avvolgerlo in un asciugamano morbido e caldo.

Consigli e avvertenze:

Non lasciate mai da solo il bambino nell’acqua, i neonati possono affogare anche in acque bassissime.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...