Come lavorare a maglia

Guide

Come lavorare a maglia

Lavorare a maglia significa creare una serie di nodi con due lunghi ferri da lavoro appositi; si crede che quest’attività abbia avuto origine in Europa grazie al lavoro dei pescatori che si adoperavano per creare delle reti da pesca. Lavorare a maglia è davvero soddisfacente e dona un dolce senso di tranquillità.

Istruzione

    • 1

      Sfoglia libri e riviste sull’argomento e decidi ciò che vuoi realizzare.

    • 2

      Scegli qualcosa di estremamente semplice per iniziare. Una buona scelta iniziale potrebbe essere una sciarpa o piccoli quadrati semplici che si possono cucire insieme per fare una coperta per bambini.

    • 3

      Scegli il tipo e il colore del filato che più ti piace, ciò è importante per godere del processo di lavorazione a maglia.

    • 4

      Acquista un paio di ferri da maglia .

    • 5

      Scegli due ferri di diverso colore per aiutare a tenere traccia della direzione del progetto.

    • 6

      Raccogli l’occorrente necessario: forbici, un metro a nastro, un ago per filato, un uncinetto, protettori di punti, titolare di un punto e marcatori di punto.

    • 7

      Usare un cesto con rifiniture in tessuto o un contenitore per una facile organizzazione.

    • 8

      Arrotola la matassa di lana in una palla più piccola per evitare grovigli.

      Avvolgere il filo senza bloccarlo in modo che possa mantenere la sua elasticità. Inizia avvolgendo il filo intorno alle dita di una mano (circa 20 – 30 volte) e poi utilizzalo come base .

    • 9

      Avvia il lavoro. Per fare ciò, utilizza un ferro e crea i primi nodi a mano o utilizzando entrambi i ferri.

    • 10

      Impara ad eseguire il punto base e il punto rovescio inizialmente. Con questi due punti si ha la base per quasi ogni tipo di lavoro a maglia.

    • 11

      Intreccia utilizzando l’ uncinetto una volta che il progetto è completo. Durante questo processo separa il progetto da ferri.

    • 12

      Cuci insieme i pezzi con un ago per filati .

Consigli e avvertenze

  • Utilizzando la lana e i ferri di dimensioni maggiori, si creano punti più grandi, che vi aiuteranno a completare il vostro progetto in meno tempo. Di solito si consiglia per chi è agli inizi.

  • Lavorare a maglia comprende alcuni punti molto intricati, che si possono imparare piano piano durante il processo di lavorazione.

  • Una volta che hai imparato, puoi abbonarti a delle riviste di maglieria , lavorare in gruppo e magari anche insegnare tramite corsi organizzati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*