Come lavorare come architetto in Vaticano COMMENTA  

Come lavorare come architetto in Vaticano COMMENTA  

Ultimamente ci sono state delle polemiche sullo stile adottato dagli architetti per progettare nuove chiese all’interno dello Stato Vaticano.

Se siete degli architetti, volete un’occasione di lavoro, se pensate di avere delle idee che potrebbero essere apprezzate  dall’esigente popolazione,  potete consultare le offerte presenti sul sito  www.vatican.va/siti_va/index_va_it.htm , il portale ufficiale della Città del Vaticano con link riferiti ad ogni attività presente sul territorio.


Qui si trovano le posizioni aperte per qualsiasi tipo di figura professionale dal momento che lo Stato  può e vuole assumere personale laico  esterno.

Il contratto e il trattamento economico dipendono dal direttore dell’attività  selezionata, la verifica dei requisiti da una commissione apposita; dopo  il consenso è offerto un periodo di prova di 1 anno e mezzo.

Oltre alle capacità specifiche per il ruolo  occorre mostrare di avere caratteristiche valide per tutti i candidati; quali sono documenti e requisiti da  produrre?

  • Età compresa fra i 21 e i 35 anni
  • Certificato di buona salute
  • Idoneità al lavoro da svolgere
  • Certificato di battesimo e confermazione dei sacramenti
  • Congedo dal servizio militare
  • Assenza di precedenti penali
  • Attestato di impegno religioso morale e civile rilasciato dal proprio prete.
  • Certificato di residenza
  • Stato di famiglia
  • Cittadinanza
  • Certificato di matrimonio religioso
  • Nulla Osta
  • Titoli inerenti gli studi specifici

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*