Come lavorare il pongo COMMENTA  

Come lavorare il pongo COMMENTA  

pongo

Il pongo è un materiale molto duttile e malleabile: si tratta di un tipo di plastilina che indurisce completamente solo dopo molto tempo che non lo si utilizza più, e che è molto amato soprattutto dai bambini.


Per i più piccoli giocare con il pongo serve a sviluppare la creatività: possono infatti modellare questa pasta, che in genere è disponibile in tanti colori diversi, per creare tutto ciò che detta loro la fantasia.


Lavorare il pongo infatti è molto semplice anche per i bambini, non lascia residui di sporco e non è pericoloso.

Per dare al pongo le forme più diverse infatti basta tenerlo in mano: grazie al calore del corpo, la pasta diventerà ancora più duttile, e con le dita la si potrà stendere, arrotolare, e trasformarla in un bruco, un pupazzo di neve, una farfalla, i petali di un fiore.


Si possono usare anche dei semplici strumenti in plastica per disegnare i dettagli più piccoli.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*