Come lavorare per protezione civile

Guide

Come lavorare per protezione civile

protezione

La Protezione Civile è un organo statale molto importante, che opera in casi di emergenza, sia che si tratti di calamità naturali che di disastri collettivi di altra natura. L’opera prestata dalla protezione civile è spesso fondamentale per affrontare momenti difficili per il Paese, agisce a livello nazionale ma ha competenze amministrative regionali e provinciali.

Per entrare a far parte della Protezione Civile si può prestare il proprio servizio come volontari, o in alternativa decidere di arruolarsi partecipando ad uno dei bandi pubblici che vengono periodicamente pubblicati. Nel primo caso, non si percepisce alcuna retribuzione, mentre nel secondo si è dipendenti a tutti gli effetti.

I concorsi pubblici vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, e volta per volta vengono specificati i requisiti per poter essere ammessi alla selezione. Infatti possono essere disponibili posti in vari settori di impiego, e quindi possono essere richieste delle conoscenze specifiche, oppure semplicemente l’idoneità fisica ed anagrafica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*