Come lavorare per Uber COMMENTA  

Come lavorare per Uber COMMENTA  

Uber è una società americana di trasporti, con sedi in tutto il mondo, anche nelle principali città italiane, con potenti finanziatori alle spalle fra cui GoldmanSachs e grandi opportunità di crescita. Uber, seppur in modo contestato, sta  apportando cambiamenti nel modo di viaggiare in città sfruttando la tecnologia: con una app si prenota e si paga on line una auto con conducente per recarsi  nella località desiderata; la app individua l’auto più vicina che sosta in strada  non in una stazione; l’importo sebbene più caro è trasparente  perché controllato dall’azienda. Si può scegliere una semplice berlina o una auto di lusso.


Uber sta dando l’opportunità di lavoro anche a molti autisti free lance che lavorano  senza licenza ma sottoposti a controlli periodici, i quali hanno diritto ad un 20%  sull’importo.


Per diventare autista occorre  collegarsi al sito Uber, entrare nella sezione Opportunità di lavoro e candidarsi prendendo visione dei  requisiti di base.

Uber  non cerca solo autisti, nella stessa sezione si possono vagliare  le posizioni aperte  in Italia e all’estero;

tra le figure ricercate vi sono:

  • Ingegneri
  • Esperti di Design
  • Esperti Marketing
  • Esperti in pubbliche relazioni
  • Laureati in Giurisprudenza

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*