Come leggere etichetta del vino COMMENTA  

Come leggere etichetta del vino COMMENTA  

Sei in una vineria e vuoi comprare del vino. Ma non c’è niente altro l’etichetta a cui attenerti. Ecco alcuni consigli per leggere l’etichetta del vino.


Vintage:

è la prima cosa che cerchiamo quando compriamo del vino. Non c’è bisogno di una classifica per sapere cosa significa. La vasta maggioranza dei vini al negozio hanno una etichetta che consente di berli seduti, e ti consente di capire se il vino non è troppo vecchio.


Il contenuto d’alcool:

troppi vini oggi hanno troppo alcool, che li lasciano squilibrati. Sicuramente, ci sono dei vini classici con livelli di alcool molto alto, ma molte etichette di vini oggi, come il Merlot, lo Chardonnay, lo Shiraz, lo Zinfandel, hanno almeno il 15% di alcool. Ricordati di controllare questa componente prima di accertarti se l’alcool sia elevato oppure no.


La geografia:

più è specifica meglio è. Un vino che dice che proviene da Napa significa che è stato prodotto in una zona della California.

Imbottigliato:

significa che le persone che lo hanno prodotto hanno fatto crescere l’uva nella loro terra ed è sicuramente un buon segno.

L'articolo prosegue subito dopo


Il numero di telefono:

sarai sorpreso di quante bottiglie di vino hanno un numero di telefono per contattare l’azienda e verificare i loro prodotti vinicoli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*