Come lenire la pelle con olio di calendula fatto in casa COMMENTA  

Come lenire la pelle con olio di calendula fatto in casa COMMENTA  

L’olio di calendula è prodotto con un infuso di fiori di calendula in olio di oliva. Questo olio possiede le proprietà antinfiammatorie e antisettiche della calendula e può essere applicato topicamente sulla pelle per aiutare la guarigione di ferite, ustioni, rash e per idratare la pelle. Quando combinato con la camomilla, l’olio di calendula può aiutare a lenire le punture di insetto.


Olio di calendula

Istruzioni

1 Lavate un barattolo da 250 ml con acqua e sapone e asciugatelo completamente.

2 Ponete circa 1/3 di tazza di fiori di calendula essiccati nel barattolo.


3 Aggiungete olio di oliva di ottima qualità nel barattolo, in quantità sufficiente da coprire completamente i fiori.

4 Ponete il barattolo vicino ad una finestra soleggiata e controllate dopo alcune ore. Se i fiori hanno assorbito tutto l’olio, aggiungete 2 cm di olio nel barattolo.


5 Coprite il barattolo con un pezzo di stoffa e legatelo con un elastico.

6 Lasciate l’infuso sulla finestra soleggiata per10 giorni.

7 Ponete l’olio in un colino per eliminare i fiori.

L'articolo prosegue subito dopo


8 Strofinate l’infuso di olio di calendula sulla pelle secca, danneggiata, con eczema o psoriasi. Potete anche usarlo per dare sollievo a ustioni, tagli e rash.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*