Come lenire un’eruzione cutanea causata da un deodorante

Guide

Come lenire un’eruzione cutanea causata da un deodorante

Alleviare un’eruzione cutanea causata da un deodorante può essere un processo semplice, una volta che si viene a conoscenza degli agenti lenitivi disponibili sul mercato. Inoltre è importante individuare quale ingrediente presente nel deodorante abbia causato l’eruzione cutanea, in modo da poter utilizzare la cura appropriata.

Cose necessarie:

  1. Un panno pulito
  2. Aloe vera
  3. Bicarbonato di sodio
  4. Compresse di vitamina E o C
  5. Olio di fegato di merluzzo

Istruzioni:

  1. Smettere di utilizzare il deodorante per vari giorni e verificare se l’eruzione cutanea migliora.
  2. Fare un composto con le compresse di vitamina C mescolate con acqua e applicarlo sull’area dell’ascella interessata. Ciò dovrebbe essere efficace grazie alle proprietà antiossidanti della vitamina C.
  3. Applicare una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua sulla zona interessata, oppure applicare semplicemente il bicarbonato di sodio in polvere.
  4. Applicare una delle seguenti cose sull’ascella: aloe vera, olio di fegato di merluzzo o vitamina E.
  5. Bagnare un panno pulito nell’amamelide e applicare come un impacco per 30 minuti.
  6. Lasciare asciugare l’ascella il più possibile stando stesi o seduti con il braccio alzato.
  7. Dopo che l’eruzione cutanea è scomparsa, utilizzare un deodorante diverso per verificare se ricompare la reazione cutanea.

    Provare ad utilizzare un deodorante senza profumo o coloranti per vedere se sono questi ingredienti a provocare l’eruzione cutanea.

Suggerimenti:

  • La cosa più importante da fare è smettere di utilizzare il deodorante che ha causato l’eruzione cutanea. La reazione non scomparirà finché non si eliminerà la causa.
  • Se cambiare deodorante non aiuta ad eliminare l’eruzione cutanea, pensare a quali altre sostanze chimiche possano averla causata, come il tipo di schiuma da barba o detersivo per la lavatrice che si utilizza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*