Come liberarsi dai software maligni (malware)

Guide

Come liberarsi dai software maligni (malware)

“Malware” può indicare diversi tipi di software, da quelli innocui ma fastidiosi che vi inondano di pubblicità pop-up fino a quelli veramente nocivi, in grado di rubare e trasmettere ai malintenzionati i vostri dati personali. In entrambi i casi, i software maligni rendono voi e il vostro pc vulnerabili. Il metodo migliore per difendersi da tale minaccia è di dotarsi di avanzati software anti-malware, ma è anche possibile agire contro i files maligni che hanno già infettato il vostro computer.

Istruzioni

  1. Aprire tutti i programmi antivirus, antispyware o antimalware installati sul tuo pc. Scaricare i più recenti aggiornamenti per ogni applicazione. Riavviare il computer se richiesto, in modo da rendere ogni update effettivo.
  2. Avviare una scansione del pc con ogni programma aperto nella fase precedente. Attendere la fine di ogni scansione e mettere in quarantena tutti i files trovati. Se nessun file nocivo viene trovato o se tutti i files di malware sono posti già in quarantena, il vostro problema potrebbe già risolto.

    Se invece si ripresenta, potrebbe dipendere dal programma anti-virus, che non è riuscito ad identificare con successo i malware.

  3. Visitare tramite Internet Explorer la pagina di Windows per le scansioni sicure Live OneCare (ved. collegamento in Risorse). Cliccare sul pulsante di scansione e aspettare la fine dell’operazione. Seguire le istruzioni a video per eliminare un eventuale file di malware.
  4. Effettuare un aggiornamento del sistema tramite Windows Update (nel menu Avvio o tramite collegamento con le risorse) che includerà anche un aggiornamento dell’applicazione Malicious Software Removal Tool, utile nella segnalazione di malware.
  5. Installare poi dei software antivirus, antispyware o antimalware che hanno avuto ottime valutazioni da utilizzatori ed esperti del settore. E’ possibile fare una ricerca sui vari blog e riviste d’informatica (vedi Risorse). Dopo aver esaminato i diversi pareri degli esperti e i criteri di efficacia, sarete in grado di restringere la scelta a due o tre software in particolare.
  6. Si possono sempre prendere in considerazione le misure drastiche: da un lato ricorrere ad un centro di riparazione specializzato oppure effettuare un back-up dei dati e riformattare completamente l’hard disk del computer.

Consigli e Avvertenze

Alcuni tipi di malware possono esporre ad attacchi esterni le password e i dati finanziarie contenuti nel vostro pc.

Se avete il sospetto che il vostro computer sia stato contaminato da software maligni, modificate le password e denunciate l’eventuale frode.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*