Come liberarsi degli add-on di Firefox COMMENTA  

Come liberarsi degli add-on di Firefox COMMENTA  

E’ possibile scaricare add-on di Firefox per potenziarne le funzionalità. I componenti aggiuntivi di Firefox sono di tre tipi: temi, plug-in ed estensioni. I temi consentono di cambiare l’aspetto del browser, mentre i plug-in sono utili per il funzionamento di varie tipologie di contenuti web, come musica e video. Le estensioni sono funzioni aggiuntive, come i convertitori di valuta in tempo reale oppure forniscono informazioni sulla pagina web.  Quando utilizziamo poco un plug-in che abbiamo scaricato, è possibile disattivarlo.

Istruzioni

Firefox 4

  1. Apri Firefox 4, poi clicca sul pulsante “Firefox” nella parte superiore sinistra dello schermo.
  2. Clicca su “Componenti aggiuntivi” per aprire “Add-ons Manager.” Clicca sull’etichetta “Estensioni” o “Plug-in” a seconda del tipo di componente.
  3. Disabilita un plug-in cliccando sul pulsante “Disattiva”. In questo modo tuttavia non sarà eliminato dal browser.
  4. Per rimuovere un plug-in completamente, clicca su “Rimuovi”, che disattiva il plugin ed elimina i suoi files.

Firefox 3

  1. Apri Firefox 3 e clicca sul pulsante “Strumenti” nella parte superiore dello schermo. Clicca su “Componenti aggiuntivi” per aprire “Add-ons Manager.”
  2. Clicca sui plug-in per te rilevanti nell’etichetta “Estensioni” o “Plug-in” e poi clicca su “Disattiva” per disabilitare un plug-in.
  3. Clicca il pulsante “Disinstalla” per eliminare completamente “Estensioni” o “Temi” da Firefox.
  4. Clicca su “Riavvia Firefox”, se indicato dall’applicazione stessa.

 

Consigli e Avvertenze

Controlla i tuoi add-on ogni due mesi circa e rimuovi quelli che non usi da tempo, per ottenere sempre una performance ottimale dal tuo browser.


 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*