Come liberarsi del prurito di una puntura d'insetto - Notizie.it

Come liberarsi del prurito di una puntura d’insetto

Guide

Come liberarsi del prurito di una puntura d’insetto

Se si è soliti passare del tempo all’aria aperta, si può aver sperimentato la seccatura di una puntura d’insetto pruriginosa, forse di una zanzara o una specie di acari. Sono disponibili vari rimedi per aiutare ad alleviare il prurito e il dolore causati da questo tipo di punture.

Applicazione di ghiaccio

Secondo l’Ohio State University Extension, un rimedio casalingo semplice per il prurito causato da una puntura d’insetto è l’applicazione di un impacco di ghiaccio sulla puntura. Il ghiaccio può aiutare a ridurre il gonfiore attorno alla puntura e aiuta ad anestetizzare l’area e a ridurre il prurito.

Evitare di grattarsi

Anche se grattare la puntura può procurare sollievo, può fare più male che bene. Secondo Tim Gibb, un entomologo diagnostico presso la Purdue University, grattare la puntura può far si che diventi infetta. Questo può rallentare il tempo di guarigione, facendo sì che il prurito continui più a lungo.

Può inoltre causare sanguinamento e formazione di croste.

Lozioni o creme

Applicare una lozione alla calamina sulla puntura d’insetto per lenire la pelle ed alleviare il prurito. Si può applicare questa lozione ogni qual volta la puntura dia prurito. Una crema a base di idrocortisone può agire come antinfiammatorio, riducendo il rossore attorno alla puntura alleviando allo stesso tempo il prurito.

Antistaminici

Un antistaminico può essere utile. Quelli consigliati dalla Mayo Clinic sono difenidramina, clorfenamina maleato, loratadina o cetirizina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*