Come liberarsi del tartaro sui denti a casa

Guide

Come liberarsi del tartaro sui denti a casa

La pellicola appiccicosa che si forma sui denti è chiamata placca, la quale se non rimossa diventa tartaro. Una volta che il tartaro aderisce ai denti, avrete bisogno di una pulizia da un professionista per rimuoverlo. Potete prevenire o limitare l’accumulo di tartaro con una buona igiene orale a casa.

Eliminare il tartaro

Istruzioni

1 Scegliete uno spazzolino che sia adatto alla vostra bocca. Cercatene uno morbido con setole arrotondate. Questo tipo di spazzolino è delicato sullo smalto dei denti ed efficace nel rimuovere la placca.

2 Applicate una piccola quantità di dentifricio per controllare la placca sullo spazzolino.

3 lavate tutti i lati di ogni dente con movimenti circolari, per almeno due minuti, due volte al giorno. Concentratevi sui denti posteriori e inferiori, dove il tartaro tende ad accumularsi di più.

4 passate il filo interdentale dopo esservi lavati i denti. Usate il filo tra e attorno ad ogni dente per rimuovere la placca e ogni particella di cibo.

5 Sciacquate con un collutorio antiplacca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*