Come liberarsi dell’odore di cipolla arrostita COMMENTA  

Come liberarsi dell’odore di cipolla arrostita COMMENTA  

L’odore di cipolla arrostita può sembrare appetitoso all’inizio, ma può diventare spiacevole dopo il pasto. Il forte odore di cipolla può persistere in cucina e aderire ai tessuti. Potete rimuovere completamente l’odore di cipolla arrostita dalla casa con prodotti che probabilmente avete già nella cucina.


Liberarsi dell'odore della cipolla

Istruzioni

1 Aprite le finestre di casa per far circolare l’aria.

2 Ponete due piccole scodelle di aceto bianco nella cucina per assorbire l’odore di cipolla arrostita.


3 Fate cuocere a fuoco lento la scorza di agrumi in una pentola di acqua per 30 minuti. Ponete acqua sufficiente a coprire le bucce degli agrumi.


4 Rimuovete l’odore di cipolle arrostite dalle mani ponendo del bicarbonato di sodio e del sale su di esse. Strofinate le mani insieme e poi sciacquatele con acqua calda.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Impostate il forno a 120 gradi e fatevi scaldare per 30 minuti delle scorze di agrumi poste su di un foglio di carta da forno, così da rimuovere l’odore di cipolle arrostite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*