Come liberarsi di crampi ai polpacci COMMENTA  

Come liberarsi di crampi ai polpacci COMMENTA  

I crampi notturni alle gambe sono un improvviso irrigidimento dei muscoli delle gambe, di solito nei polpacci. I crampi ai polpacci possono essere così dolorosi da svegliare dal sonno. Il rischio di avere crampi alle gambe aumenta con l’età. Le possibili cause dei crampi sono lo stare in piedi o seduti per lungo tempo, carenze nutrizionali o disidratazione. Per fortuna, vi sono alcuni passi che potete fare per prevenire i crampi ai polpacci mentre state dormendo.


Evitare i crampi alle gambe

Istruzioni

1 Bevete liquidi durante la giornata per prevenire la disidratazione. Bevete 240 ml di acqua tonica, la quale contiene chinino, che aiuta a prevenire i crampi muscolari allentando l’elasticità dei nervi.


2 Indossate scarpe basse e comode che offrono un buon supporto. Evitate di indossare tacchi alti se possibile.

3 Fate stretching ai muscoli delle gambe tre volte al giorno. Ponete le mani contro al muro, fate uno o due passi indietro fino a che le vostre gambe sono diritte. Tenete i talloni sul pavimento fino a che sentite un forte allungamento nei polpacci. Mantenete la posizione per 10 secondi.


4 Includete cibi ricchi di potassio nella vostra dieta, come banane, albicocche, pomodori, broccoli, cavolo, pompelmo e arance. Una dieta carente di potassio può causare crampi ai polpacci.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Ponete un asciugamano caldo sui polpacci per 10 minuti prima di andare a letto.

6 Riducete il consumo di zucchero e caffeina, poiché diminuiscono la capacità del corpo di assorbire i nutrienti essenziali dal cibo.

7 Andate su di una cyclette prima di andare a letto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*